Regione Lazio Provincia di Viterbo Comune di Montefiascone Banca Artigiancassa - Gruppo BNP Parisbas








ore 17.30
Rocca dei Papi
“THREE COMRADES”
undicesimo appuntamento della sezione Focus.

Regia di Masha Novikova
vincitore del Premio Amnesty International alla Mostra internazionale del Cinema di Pesaro
Documentario, 99 min.

Versione in lingua originale con sottotitoli in inglese.


PAOLA SALUZZI, RICCARDO NOURY

A seguire incontro e dibattito con il pubblico.
ore 21.30
Rocca dei Papi
CERIMONIA DI PREMIAZIONE
di Est Film Festival 2007.

Partecipano oltre ai premiati:

Andrea Olivieri
Presidente di Giuria

Renzo Trappolini
Assessore Cultura Provincia di Viterbo

Renato Trapè
Assessore Turismo Città di Montefiascone

Fernando Fumagalli
Sindaco di Montefiascone

Vaniel Maestosi
Direzione Est Film Festival


A seguire rinfresco di chiusura
Est Film Festival 2007.
 
I giardini della Rocca dei Papi di Montefiascone (Viterbo) saranno sempre attivi durante lo svolgimento del Festival e fungeranno da luogo di ritrovo (con il bar e gli stands) ma soprattutto da sede del CONCERTO JAZZ inaugurale (in collaborazione con il Rose Jazz Festival) e della CENA A BUFFET GRATUITA, con degustazione di vini e prodotti tipici della Tuscia, di inizio Festival.

Visita la galleria fotografica e guarda le fotografie dei Giardini della Rocca dei Papi.
ore 20.00
Giardini della Rocca
CENA A BUFFET GRATUITA
con degustazione di vini e prodotti tipici della Tuscia.
ore 22.00
Giardini della Rocca
CONCERTO JAZZ
prologo alla Notte Bianca di Viterbo, in collaborazione con il
Rose Jazz Festival.

Associazione Culturale Musica e Territorio e Progetto RoseJazz presentano:

ALESSANDRO BRAVO TRIO
plays the music of ENNIO MORRICONE featuring Aldo Bassi.

musicisti:

Alessandro Bravo - pianoforte
Steve Cantarano - contrabbasso
Alessandro Marzi - batteria
guest Aldo Bassi - tromba e flicorno


Il mondo, il suono, e le atmosfere del jazz, entrano nei temi musicali che da sempre supportano i lavori e le immagini dei più grandi registi di caratura mondiale.

La musica che normalmente viene eseguita da orchestre sinfoniche e cori formati da più di duecento elementi, viene così messa a nudo assumendo toni scarni ed essenziali, non solo; si concede altresì alla rielaborazione tematica e quindi all’improvvisazione propria del linguaggio musicale del jazz.

Un progetto e un esperimento unico che sapranno rendere il giusto omaggio al “Maestro” e alle sue intramontabili composizioni.
Arcopublic - cinema arte musica spettacolo